L’armata di Colombo

Piano di Vassola visto dall'alto

“…Però quella volta che mi è capitato di vedere la Vassola, dall’alto, da S.Bernè, non lo dimenticherò mai.”

Grazie utente anonimo. Il tuo commento ci dà morale. Tanto. Personalmente ne avevo davvero bisogno. Inoltre il tuo commento mi fa collegare ad un film-documentario “What the Beep do. We Know” che ho visto e rivisto e che mi ha lasciato un segno indelebile. Anche se ogni tanto credo che tutto ciò che ho visto e letto sia  incredibile. Ecco un passaggio:

“...Per come funziona il nostro cervello vediamo solo ciò che crediamo possibile. Processiamo e combiniamo schemi che già risiedono dentro noi stessi. A tal proposito vale la pena di ricordare la storia degli indios americani che all’avvicinarsi delle navi di Cristoforo Colombo non riuscirono a vederle perché erano talmente diverse da tutto ciò che già conoscevano. Quando l’armata di Colombo sbarcò nelle isole dei Caraibi nessuno dei nativi potè vedere le navi anche se presenti all’orizzonte. Il motivo fu perché non avevano alcuna conoscenza nel cervello, nessuna esperienza del fatto che esistessero le caravelle. Così lo sciamano inizia a notare che nell’oceano ci sono strane onde ma non vede alcuna nave. Inizia a domandarsi cosa sta causando quell’effetto e si avvicina ripetutamente alla costa guardando e riguardando. Solo dopo un certo periodo di tempo riesce a vedere le navi. E dopo averle viste, avvisa gli altri della loro presenza. Solo allora, gli altri, confidando e credendo in lui, riescono a vederle.”

Lascio a voi ogni collegamento, ogni considerazione con quanto fin qui detto sul Piano di Vassola e su tutto ciò che oggi troppe persone non vedono perché semplicemente non hanno mai visto nient’altro che gli schemi della vita urbanocentrica.

by Beppeley

2 Responses to L’armata di Colombo

  1. serpillo says:

    Rispondo al tuo post con un proverbio: “non c’e’ peggior cieco di chi non vuol vedere”.
    E qui mi fermo perche’ diventerei troppo polemica …

    Serpillo

    Mi piace

  2. blacksheep77 says:

    senza polemiche…
    da quando ci sono io che rompo le scatole a tutti gli amici con la pastorizia nomade… anche loro hanno iniziato a vedere greggi dappertutto!
    “prima non c’erano”. c’erano, c’erano, anche più di adesso, solo che non venivano notati 😉

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: