A Olivier e Charlotte. Angeli volati via

A dispetto di una vita in cui tutto viene calcolato e predeterminato, voi siete stati grandi.

Perché capaci di liberare i vostri sogni tra le immensità delle montagne.

Beppeley

2 Responses to A Olivier e Charlotte. Angeli volati via

  1. utente anonimo says:

    L'immagine di angeli volati via è poetica ed idilliaca, ma si adatterebbe meglio in una situazione differente.
    Son partiti per un'impresa tutt'altro che banale pur sapendo che il tempo sarebbe cambiato.
    E' questo che rende la vicenda discutibile, a maggior ragione visto che vi è stata coinvolta una guida alpina di provata esperienza.
    Mi auguro che abbiano "digerito" questo rischio già prima di partire, altrimenti la loro morte avrebbe avuto un significato inutile… Non tutte le sfide riescono fino in fondo, non sempre si passa attraverso il fuoco senza restarne scottati, perchè talvolta vi si rimane imprigionati ad ardere per sempre.
    Penso sia doveroso ricordare anche il pizzico di incoscienza che ha tramutato un'avventura in tragedia, oltre all'aspetto umano che ha il proprio innegabile colore in questo ennesimo dramma vissuto in montagna.
    Perchè non è un dramma DELLA montagna, ad uso di facile propaganda giornalistica densa di moniti e ansia.
    E' un dramma  DELL'essere umano, che ci ha rimandato a fatti simili eclatanti del passato, proprio perchè in un secolo in cui la tecnologia ci
    consente di essere informati e prevedere quasi tutto, eventi del genere
    si è portati a credere che non possano/debbano più accadere.
    Perchè ancora una volta, NON si parli di montagna assassina.
    La montagna non è lì per uccidere, ma per insegnare.
    Tuttavia, è sicuro che i nostri Amici di corda, che pur non conoscevamo, han raggiunto la vetta più alta…
    Voglio credere che a loro, fermi nel loro nido di ghiaccio, sia ad un tratto apparsa la bellezza del sapere che i loro (ultimi) sogni di cui parli sarebbero volati su, in alto, oltre la cima di quella montagna, in un'infinito ebbro di libertà…
    Ciao ragazzi….

  2. utente anonimo says:

    … scusate… sono Souleiado…. non mi sono presentata… A presto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: