L’Oasi di Rigoni Stern

Nell’ambito delle celebrazioni per i novant’anni del Parco Nazionale del Gran Paradiso, domenica 15 luglio, grazie agli Amici del Gran Paradiso, nascerà in Valle Soana, al Pian dell’Azaria, un’ «Oasi» dedicata al grande uomo e scrittore Mario Rigoni Stern.

Nel maggio del 1940 gli fu ordinato dai suoi ufficiali di recarsi a Campiglia, in Val Soana, per fare l’istruttore di roccia dei suoi  alpini. Aveva diciotto anni.

Qui l’articolo che avevo letto su “La Stampa” e da cui estrapolo una sua frase:

Quando ero libero dal corso di roccia andavo su al Pian dell’Azaria: per me quel luogo è sempre stato il più bello del mondo. I prati fioriti, il torrente ricco di trote e i camosci che avevano da poco partorito con i piccoli che scivolavano sulle chiazze di neve dei pendii. Poi c’era la maestrina… “.

Se si va al Santuario di San Besso (2019 m), prima di prenderne la deviazione, vale la pena raggiungere il Pian dell’Azaria (1575 m) percorrendo la strada reale di caccia. Leggi il resto dell’articolo