“Sara e gli amici del bosco”

Forse non tutti sanno che in Piemonte la caccia è stata bloccata da una sentenza del TAR. Adesso attendiamo un pronunciamento entro domani: dalle notizie di ieri sera sul TG 3 Piemonte sembra che l’Assessore regionale alla caccia Claudio Sacchetto (Lega Nord) abbia già pronta la delibera che risolve tutto affinché la stagione venatoria possa partire con regolarità domenica prossima (il tempo stringe…).

Ricordo che ai cittadini piemontesi è stato “scippato” il diritto a partecipare al Referndum regionale sulla caccia, che non intendeva abolirla ma solo limitarla.

In questo perfetto e classico pasticcio all’italiana, la “notizia” più bella arriva dalla lettera scritta da Sara (10 anni) per la rubrica “Specchio dei Tempi” del quotidiano La Stampa (11 settembre 2012): Leggi il resto dell’articolo