6 gradi

Luca Mercalli ogni mercoledì, sull’ultima pagina del quotidiano “La Stampa”, scrive cosa succede nel mondo dal punto di vista meteorologico aggiornando i suoi lettori sulle ultime analisi e ricerche relative ai cambiamenti climatici provenienti dai più importanti centri di ricerca del Pianeta. 

Chi fa escursionismo o alpinismo si rende conto con i propri occhi dei drammatici cambiamenti di paesaggio che stanno avvenendo sulle montagne, soprattutto ad alta quota, causati dal riscaldamento globale.

Qualche tempo fa avevo sentito parlare di un libro inquietante (“Sei gradi: la sconvolgente verità sul riscaldamento globale” di Mark Lynas) che spiega cosa potrebbe succedere al nostro Pianeta per ogni grado di innalzamento della temperatura media globale, fino a + 6°. Leggi il resto dell’articolo