Monte Rosso

Monte Rosso d'AlaIn verità si chiama Monte Rosso d’Ala (2764 m) quello che il Cai di Lanzo ha raggiunto nella sociale di fine luglio. La distinzione è doverosa visto che nei pressi esiste un altro monte con lo stesso nome ma meno importante dal punto di vista orografico, quantomeno per quanto riguarda l’altezza.
Se all’imbocco della Val d’Ala è l’Uja di Mondrone, e poi subito dopo la Bessanese, a dominare l’orizzonte, allora presto vi accorgerete, inoltrandovi verso Ala di Stura, che il vostro sguardo verrà progressivamente riempito da un’altra montagna che è impossibile da non notare. Il Monte Rosso si trova all’inverso e il suo elegante profilo – la cresta Nord – precipita decisamente verso il fondovalle invitandovi a contemplare la sua mole. Se poi farete due passi nel grazioso villaggio alpino di Ala, allora vi accorgerete molto facilmente della sua presenza, sebbene l’Uja sia sempre pronta a dominare la scena alpestre.
Quest’escursione, lunga e faticosa, conduce sicuramente in uno degli ambienti più selvaggi ed insoliti del versante nord della Val d’Ala dove il prepotente colore rosso, sintomo della presenza di ferro, contrasta decisamente con gli altri colori, come il verde dei pascoli, l’azzurro cosmico del cielo e le sfumature del grigio delle rocce circostanti. Mettiamoci anche qualche chiazza di bianco e le cromature dei laghetti ed ecco che gli occhi saranno totalmente ripagati dell’energia spesa. A proposito, partendo da Martassina (frazione di Ala) sono 1600 metri di dislivello, 10 chilometri di lunghezza (per la sola andata) e 13 ore il tempo complessivo dell’escursione classificata “EE” (una tabella di marcia sicuramente molto rilassata ma normale trattandosi di un’uscita sociale). Ad ogni modo, toccare soltanto il meraviglioso Alpe Radis (2153 m) ripaga completamente del sudore liberato nell’ambiente. Peccato che questi sentieri, a parte qualche rara bandierina rosso-bianco-rosso posizionata sugli alberi e una manciata di ometti, siano completamente privi di segnaletica. Si può comunque raggiungere l’Alpe Radis, e poi la vetta, partendo dalla località “la Fabbrica” del Comune di Ala di Stura seguendo il sentiero 211 e poi il 211A.Un’ultima cosa: il rosso del ferro ci fa pensare alla presenza di miniere alle pendici del Monte Rosso d’Ala che un tempo furono molto sfruttate tanto da ritrovare, lungo il percorso, ancora alcune importanti infrastrutture costruite dai minatori per favorire il trasporto del materiale ferroso fino al fondovalle dove poi veniva lavorato. Una di queste sono rappresentate dalle strade di pietra che compaino all’improvviso durante l’escursione. Davvero un peccato che la rete dei sentieri escursionistici, necessaria per raggiungere questi tasselli fondamentali della storia e della cultura delle Valli di Lanzo, sia lasciata in totale abbandono.

Se vi interessa avere qualche riferimento sulla storia delle miniere vi rimando al post dell’amico Gp del blog Ventefioca.

Qui sotto vi proponiamo un primo assaggio di foto della sociale del Cai di Lanzo. Se poi avete voglia di vederne altre (suggerito), allora al termine del post torverete il link alla galleria. In totale sono 80 foto che comprendono anche quelle del mosaico.

Qui il link alla galleria foto (per visualizzare lo slideshow, cliccate sul primo pulsantino in alto a destra).

Info Beppeley
Un amante della montagna, quella vera, non quella stereotipata della neve e dello sci. Accompagnatore del CAI, mi piace fare escursioni in tutte le stagioni cercando di vedere con occhi nuovi la montagna, trasformando la mia "vista" da cittadino adulto in quella da bambino che scopre cose nuove.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: