Tracce dell’uomo

20131026-068A chi non è capitato, percorrendo strade e sentieri delle valli di Lanzo, di trovarsi di fronte a manufatti dei più svariati generi (decorazioni, dipinti, meridiane, piloni votivi, terrazzamenti, ponti, forni, mulattiere, canali irrigui, iscrizioni, millesimi, edifici, ecc.) che destano stupore e ammirazione per la loro qualità, oltre che per l’abilità e l’ingegno di chi li ha costruiti. Molti di essi però corrono seri pericoli: l’inesorabile scorrere del tempo, le intemperie, l’incuria, quando non addirittura la pala di una ruspa o lo stupido vandalismo, possono decretarne da un momento all’altro il danneggiamento o la distruzione.

Per segnalarli e salvaguardarli, sulla falsariga dell’iniziativa avviata tempo fa in alcune zone montane dal Club Alpino Italiano, la Società Storica delle Valli di Lanzo propone il progetto “Tracce dell’uomo”. Una volta identificato un manufatto interessante, si tratta di compilare una semplice scheda (in formato pdf di soli 93,5 KB), scaricabile anche dal sito della Società Storica, scattare una o più foto e trasmettere il tutto all’indirizzo mail info@societastorica-dellevallidilanzo.it.

La Società Storica provvederà a costituire un archivio di quanto ricevuto, a disposizione di appassionati, studiosi e ricercatori.

20120826-186 (1280x960)

L’iniziativa, presentata a Lanzo Torinese lo scorso 11 giugno davanti ad un pubblico purtroppo poco numeroso, è rivolta a tutti i frequentatori delle valli di Lanzo, del Tesso e del Malone, senza l’ambizione di censire tutto l’esistente, ma quantomeno con l’intenzione di documentare gli esempi più significativi delle diverse tipologie di manufatti.

Fra qualche mese sarà tempo di bilanci, per verificare se vi sarà stato un adeguato riscontro o se, come è successo finora, l’appello sarà caduto (vergognosamente, bisognerebbe aggiungere in tal caso) nel vuoto o quasi.

Ezio Sesia

Cliccare qui per scaricare la scheda in formato pdf (93,5 KB)

8 Responses to Tracce dell’uomo

  1. Roberta says:

    Bellissimo spunto! Spero che ne nasca una cartina con percorsi culturali-storici!

  2. Pingback: Tracce dell’uomo – solosimo

  3. Manuela says:

    Lo considero un progetto molto importante..chi come noi, cammina non per muovere le gambe, ma per far volare l’anima, ogni pietra su pietra ha un significato unico..c’è racchiuso un umore, uno stato d’animo, un emozione, malinconia o gioia..sono doni di una grandezza infinita che vanno scoperti, ascoltati e tutelati.. son parti di vita dedicate, che danno coraggio e sostegno ai nostri passi

  4. isolina villa says:

    Progetto stimolante, che fa respirare come i bellissimi scatti di queste meravigliose valli!

  5. annalisa says:

    Bella idea!! Sarebbe molto bello poter usare un app per censire le tracce dell’uomo!
    Utilizzando uno smartphone si potrebbero fare le foto, indicare le coordinate con la geo localizzazione, indicare il tipo di traccia e queste sarebbero automaticamente catalogate e a disposizione di tutti. Si potrebbe sapere se il reperto è già stato censito, si creerebbe una mappa dei manufatti per gli escursionisti, con le foto, la zona ecc…

    • Beppeley says:

      Immagino che tu sia una donna giovane che usa abitualmente le nuove tecnologie.
      La tua idea è bellissima e servirebbe a mappare le tracce dell’uomo, e non solo nelle Valli di Lanzo, in modo agevole e snello, con notevole riduzione di lavoro anche a carico di chi deve occuparsi dell’archiviazione.
      Grave tallone di achille del nostro Paese: manca una classe dirigente giovane che sappia rimettere in moto l’avvenire, a tutti i livelli.
      Comunque è confortante che almeno una persona sia riuscita ad immaginare una tecnologia al servizio della cultura della montagna.
      Chissà se qualcuno che conta (speriamo giovane) saprà cogliere quest’opportunità cercando fondi non per fare l’ennesime ed inutil piste forestali bensì per far conoscere al mondo la bellezza delle Alpi?

      Grazie!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: