Punti di contatto

Leggere la Natura con cuore aperto, ascoltare la Natura con la mente pronta: questo è il nutrimento per una sana crescita dell’intelligenza naturalistica.

Trovo molto suggestivo il pensiero del biologo Giuseppe Barbiero quando ipotizza punti di contatto con Gaia e la nostra psiche. Anzi, abolisco le ipotesi – con tutti i suoi “se” – e le do immediatamente verificate. Perdonatemi questa presunzione che è più che comprensibile dopo una magnifica escursione negli affascinanti ambienti naturali delle Alpi Graie.

“[…] Stiamo scoprendo che Gaia può influenzarci ad un livello psichico profondo. Proprio come una vera madre, Gaia è capace di attivare la nostra attenzione involontaria, affascinando i nostri sensi e favorendo la nostra capacità di attenzione. Se questo è vero siamo di fronte ad una questione cruciale che va colta nella sua interezza: qui Gaia è il soggetto attivo, mentre l’umanità riceve nutrimento psichico. Per chi, come l’uomo moderno, è abituato a considerare se stesso al centro dell’universo, agente unico nel bene e nel male del proprio destino, si tratta di un ribaltamento di prospettiva che lo pone in una prospettiva nuova e più umile: dipendiamo dall’integrità di Gaia non solo fisicamente, ma anche su un piano psichico […].

Avete appena letto un passaggio intrigante dell’articolo Biofilia e Gaia: due ipotesi per una Ecologia Affettiva scritto da Giuseppe Barbiero, ricercatore dell’Università della Valle d’Aosta.

“…Gaia può influenzarci ad un livello psichico profondo…”

Se siete alpinisti o escursionisti, e frequentate in modo assiduo la montagna, allora non avrete alcuna difficoltà a divorare questo articolo. La vostra mente sarà come radici di alberi che succhiano il nutrimento dalla terra.

“…Gaia è capace di attivare la nostra attenzione involontaria, affascinando i nostri sensi e favorendo la nostra capacità di attenzione…”

Se invece non avete occasioni di immergervi nella natura, in particolar modo in quella delle montagne, allora dovete fidarvi della bontà di quanto contenuto nel link precedente, oltre a progettare quanto prima di farvi affascinare dagli ambienti naturali: è un suggerimento vitale.
Nel frattempo posso solo tentare di convincervi dell’importanza – davvero vitale – degli studi di Barbiero mostrandovi qualche punto di contatto di una cavalcata escursionistica terribilmente affascinante ai confini del cielo. Siamo in alta Val d’Ala a due passi dalla Savoia e al cospetto delle montagne più imponenti delle Valli di Lanzo, nelle Alpi Graie meridionali.

“…dipendiamo dall’integrità di Gaia non solo fisicamente, ma anche su un piano psichico…”

Di seguito la carrellata di foto del giro escursionistico ad anello Grange della Mussa (1767 m) – Passo delle Mangioire (2765 m)  – Lago di Bessanetto (2750 m) – Lago del Crotas (2760 m) – Rifugio Gastaldi (2658 m) – Grange della Mussa (Alta Val d’Ala, Valli di Lanzo).

La maggior parte delle immagini (cliccando qui andate direttamente all’album) contiene la didascalia descrittiva (basta passarci sopra il mouse). Se lo preferite, potete visualizzare le foto con lo slideshow (pulsante in alto a destra).

Buona visione (e non dimenticatevi di farvi intrigare dall’Ecologia Affettiva).

Sul sentiero 218 subito dopo Villa Sigismondi

Info Beppeley
Un amante della montagna, quella vera, non quella stereotipata della neve e dello sci. Accompagnatore del CAI, mi piace fare escursioni in tutte le stagioni cercando di vedere con occhi nuovi la montagna, trasformando la mia "vista" da cittadino adulto in quella da bambino che scopre cose nuove.

One Response to Punti di contatto

  1. paologiac says:

    Bellissime foto…come sempre…Condivido in pieno.
    Solo una precisazione: quelli che hai chiamato Crocus a me sembrano Pulsatilla (o anemone) alpina.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: